I visitatori del CES, dell’ISE e di IFA hanno accolto con entusiasmo gli OLED Canyon di LG Electronics, installazioni composte da tanti display OLED Open Frame di grandi dimensioni (60 display a ISE, 246 a IFA e al CES), disposti in modo da simulare le forme ondulate di un canyon naturale di roccia. Gli OLED Signage Open Frame Curvi versione Flexible di LG sono ora disponibili per tutte le aziende grazie alla divisione LG Business Solutions che presenta la serie EF5E da 55”.

Questi display OLED Open Frame hanno una risoluzione Full HD di 1920×1080 e, grazie alla loro dimensione e al loro particolare layout, possono essere facilmente installati sia in orizzontale che in verticale. La novità principale è legata alla possibilità di impostare il grado di curvatura desiderato tramite un calibratore ad hoc.

A differenza della precedente generazione di display, curvi ma fissi, questa soluzione proposta da LG può adattarsi facilmente ad ogni tipo di ambiente. Con la loro capacità di poter essere modellati e di mantenere delle forme insolite, questi display OLED offrono possibilità infinite dal punto di vista della libertà espositiva e della creatività: permettono, ad esempio, di creare un tunnel dove i contenuti visivi e le informazioni avvolgono gli spettatori, di costruire una struttura a semicerchio per dare vita a paesaggi immersivi o di visualizzare immagini di beachwear in un layout a forma di onde! Oltre alle infinite possibilità di progettazione, la curva adattabile dei display della serie 55EF5E presenta diversi vantaggi anche dal punto di vista pratico. Può adattarsi a spazi molto limitati e l’ampia capacità di curvatura garantisce anche l’adattabilità a pilastri e colonne con raggio molto piccolo. Il suo peso ridotto rende le installazioni facili e veloci, un fattore particolarmente interessante in caso di noleggio e di allestimento di eventi.

 

La rivoluzione della curvatura regolabile

Una delle caratteristiche più importanti dei display 55EF5E riguarda l’adattabilità a esigenze che possono cambiare nel tempo. La loro usabilità e trasformazione rappresentano uno degli aspetti più rivoluzionari. Gli utilizzatori non solo possono impostare la curvatura iniziale del pannello, ma possono anche cambiarla in seguito, in caso di installazioni successive. Un singolo display può quindi adattarsi a tanti progetti diversi, senza costringere i progettisti a organizzare il loro lavoro intorno a materiali preesistenti o a limitarsi ad un singolo uso del display. Grazie ad un calibratore ad hoc, i display possono essere adattati rapidamente e direttamente in loco a curvature concave o convesse. La possibilità di impostare la curva nel luogo stesso dell’installazione rende più facile la creazione di un’area di visione accattivante.

 

Immagini con alta qualità visiva

L’OLED Open Frame curvo di LG permette di riprodurre immagini di alta qualità visiva grazie al contrasto senza limiti, ai neri profondi, alla riproduzione accurata e stabile dei colori e all’ampio angolo di visione. La tecnologia OLED si basa su pixel auto-illuminanti, senza alcuna unità retroilluminata. Quando un pixel è spento, non c’è luce latente sullo sfondo; l’area è completamente nera. Questo impedisce la dispersione della luce, creando infiniti contrasti. Il contrasto nitido degli LG OLED Open Frame curvi restituisce colori vividi e una qualità di riproduzione delle immagini senza paragoni. Grazie al tempo di risposta rapido, lo schermo OLED è in grado di riprodurre contenuti visivi senza ritardi, migliorando l’esperienza di visualizzazione.

“Nel corso dei grandi eventi che ci hanno visto protagonisti quest’anno, dal CES di Las Vegas all’IFA di Berlino, passando per l’ISE di Amsterdam, abbiamo ricevuto molti feedback positivi sui nostri OLED Open Frame a curvatura regolabile. La qualità della nostra soluzione tecnologica e l’esperienza visiva che offrono hanno colpito molti visitatori”, ha commentato Nicola Micali, Business Solutions Product & Marketing Manager di LG. “In questi giorni stiamo dando il via ad alcuni progetti in Europa che riguardano proprio questo tipo di display. Vogliamo evidenziare il carattere fortemente innovativo della serie 55EF5E, con una curvatura modificabile a seconda delle necessità e con un valore aggiunto importante: quello di riusabilità in caso di installazione successive in contesti diversi. Un prodotto che ora è disponibile per tutte le realtà professionali, anche in Italia.”

 

SUSE si affianca a EQT per proseguire nella crescita